Cibo e servizi di supporto

Il settore dei prodotti alimentari necessita dei più elevati standard di igiene e sicurezza in tutti i processi di produzione. Tuttavia, i produttori alimentari non si limitano alla lavorazione del cibo; per diverse applicazioni che necessitano di elevati standard di igiene, l'obiettivo è il raggiungimento di elevata capacità, disponibilità globale e ridotta manutenzione. Nella sede di Nestlé, a Biessenhofen, la cui superficie è pari a quella di tre campi da calcio, è stato realizzato nel giro di due anni il più moderno centro di produzione di latte artificiale ipoallergenico al mondo, del valore di 120 milioni di Euro . Per questa realizzazione sono state impiegate le più moderne tecnologie a disposizione, ad esempio per il recupero del calore mediante lo sfruttamento del calore di scarto, oppure un nuovo sistema di raffreddamento per risparmiare energia e acqua. La crescente domanda internazionale di cibo cosiddetto ipoallergenico (IA), per la prevenzione dei disturbi allergici, ha reso necessaria questa significativa espansione.

Prodotti sensibili

Ogni anno, oltre 16 milioni di confezioni di prodotti alimentari IA vengono consegnati in 80 paesi in tutto il mondo. In un centro asettico altamente specializzato, si riempiono in maniera perfettamente asetticai barattoli di cibo. Anche altri prodotti sofisticati beneficiano di questo processo; a Biessenhofen oltre alle gustose salse Thomy, viene prodotto anche Nescafé Xpress.

Just in time – con sicurezza e affidabilità

In questo processo di produzione altamente sicuro, quasi tutto viene trasportato su nastri trasportatori ( conveyor belts) e dispositivi di sollevamento che corrono lungo l'intera linea di produzione su tracciati multipli. Il controllo del flusso di merci avviene attraverso dei commutatori. Un sistema estremamente complesso che deve essere monitorato, esattamente come tutti gli elementi che trasporta. I componenti di Interroll installati in diverse centinaia di metri di trasportatori che corrono attraverso gli stabilimenti di produzione sono tanti. Come afferma il responsabile della catena di approvvigionamento Kuehn infatti: “In questi processi di produzione sensibili, ogni singolo elemento deve essere assolutamente affidabile ventiquattro ore su ventiquattro.Nnon c'è spazio per i guasti.” Ogni commutatore è dotato di un controllo supplementare che verifica costantemente il flusso effettivo dei prodotti. Affidabilità, anche ad alta velocità, e combinazioni inusuali sono uno dei requisiti fondamentali per un funzionamento senza problemi del sistema. Ecco perché sono installati scanner, sensori fotoelettrici e video camere live. Nel caso in cui un barattolo non dovesse essere etichettato in blu a causa di una miscela di colore specifica, bensì in azzurro, con la conseguenza che sarebbe di più difficile lettura, esso viene immediatamente individuato e rimosso.

L'elevata automazione e il controllo automatico delle sequenze sono le caratteristiche distintive delle nuove ed efficienti linee di produzione dello stabilimento Nestlé di Allgäu.

Gradirebbe venir contattato dal nostro sales team?

Contattatemi