Soluzioni intelligenti flusso dei materiali diventeranno un fattore di successo per quasi tutti i settori.

La digitalizzazione della catena del valore avanza a passi da gigante ed è sulla buona strada per trasformare il settore del flusso dei materiali in un settore trasversale all'avanguardia facendone un hotspot della trasformazione digitale. Inoltre, le previsioni di un successo globale dell'e-commerce per la capacità di dare ancora a lungo un impulso alla digitalizzazione rimangono rosee. La maggior parte dei settori economici non potrà più sopravvivere in futuro senza adottare efficienti soluzioni di flusso dei materiali.

Nei processi di produzione e distribuzione, l'«Industrial Internet of Things» presenta chiari sviluppi che permettono di dedurre una sempre maggiore interconnessione in futuro tra produzione e stoccaggio/distribuzione delle merci, fino alla loro fusione.

Ma anche in termini di digitalizzazione possibile affermare la necessità di raggiungere sempre un ritorno dell'investimento misurabile per i clienti e gli utenti della soluzione Interroll. Il lavoro di Interroll è rivolto a rendere più intelligenti i rulli e, quindi, creare valore aggiunto presso i nostri clienti sotto forma di maggiore efficienza nel flusso dei materiali e raggiungere una disponibilità degli impianti ancora maggiore.

Logica e meccanica si avvicinano l'una all'altra

La tendenza è chiara: la logica e la meccanica si avvicinano l'una all'altra e Interroll contribuisce già oggi a dare forma a questo processo nel nostro settore.

La tendenza è chiara: la logica e la meccanica si avvicinano l'una all'altra e Interroll contribuisce già oggi a dare forma a questo processo nel nostro settore. La tecnologia di trasporto vivrà un'automazione ancora maggiore rispetto a prima, divenendo inoltre sempre più intelligente. Una parte del flusso dei materiali verrà quindi gestita a livello macchina. Le modifiche del layout potranno essere realizzate, in futuro, tramite la riprogrammazione con intelligenza decentralizzata. Questo modo, la tecnologia di trasporto potrà contribuire allo sviluppo di un'intelligenza decentralizzata nella logistica, nella distribuzione e nella produzione.

Nel 2017 e nel 2018, Interroll ha pertanto investito 5 milioni di franchi svizzeri all'anno nel budget di ricerca per le innovazioni nel settore della «Logistica 4.0».

Già oggi siamo in grado di offrire, con la nostra unità di controllo MultiControl, una scheda di rete certificata in grado di gestire il controllo del RollerDrive EC310 in standard come PROFINET, Ethernet/IP ed EtherCAT. Mediante la MultiControl si integrano sensori e RollerDrive immediatamente nel livello del bus di campo.

Fate clic qui per scoprire come possiamo creare valore aggiunto per il nostro cliente tramite Corporate Business Applications digitali.

CBA in Interroll